© Barba e Capelli - L'informazione prima di tutti

Le ultime notizie

“Il problema è duplice, per lo smaltimento legale e illegale. Per i miasmi già il 27 agosto ho inviato una nota a Regione, Arpac e Asl per verificare gli impianti presenti sul territorio”. Lo ha detto il sindaco di Giugliano

Un ragazzo di 20 anni è stato ferito alla schiena con un coltello ieri sera a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Il giovane, incensurato, è stato trasportato all'Ospedale del Mare di Napoli, non è in pericolo di vita. Agli

Agguato di camorra vicino a una chiesa a Torre Annunziata (Napoli): è stato ucciso un pregiudicato. A cadere sotto i colpi dei sicari Francesco Immobile, 35 anni, già noto alle forze dell'ordine. Secondo una prima ricostruzione (sul posto sono giunti gli

“Io sono tra le migliaia di cittadini che subiscono il disagio dell’Asse Mediano. La competenza è della regione Campania, la scorsa settimana ci sono stati sopralluoghi per controllare la staticità dei pilastri. Se i risultati saranno positivi la prossima settimana

I Carabinieri del reparto scientifico sono al lavoro nel quartiere Pianura, alla periferia occidentale di Napoli, per esaminare il contenuto di una borsa che potrebbe contenere verosimilmente resti umani. Nel pomeriggio si era diffusa la voce del ritrovamento di resti

I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno denunciato a piede libero per rissa tre donne del posto: una 45enne che dovrà rispondere anche di e porto abusivo di arma da taglio e madre con figlia di 43 e

"Io farò la terza, la quarta, la quinta ed anche la sesta dose, se sarà necessario". Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo e Luca, rispondendo oggi alla domanda di un giornalista che chiedeva di sapere

I carabinieri del nucleo Radiomobile di Napoli insieme a quelli della compagnia di Poggioreale hanno arrestato per sequestro di persona, lesioni personali aggravate, maltrattamenti in famiglia e resistenza a un 50enne di Ponticelli già noto alle forze dell'ordine. Si è barricato nella

“Non si apre ancora. Le dichiarazioni della consigliera Coccia hanno indotto in errore molti giornali autorevoli. L’asse mediano non apre, ho acquisito informazioni dalla Municipalità con il responsabile dei lavori e le procedure sono in corso. La fine dei lavori

Smentite le dichiarazioni della delegata di Città Metropolitana, rilasciate ieri a Radio Marte. La consigliera Coccia aveva dichiarato ieri (8/9/21) “Dopo oltre un mese riapre l’asse mediano all’altezza della perimetrale di Melito”. Doccia fredda per gli automobilisti che invece