© Barba e Capelli - L'informazione prima di tutti
Home2022

Gennaio 2022

Il podcast della trasmissione di mercoledì 19 Gennaio 2022 https://www.mixcloud.com/radiocrctargatoitalia/barba-capelli-19-01-22/

Covid: dg Asl Napoli1, boom contagi in fascia pediatrica ASL NA1 DATI NP In un mese +171% positivi. Inaccettabile numero basso vaccinati "Nel distretto di Napoli 1 centro, quindi su Napoli, Capri e Anacapri, dal 20 dicembre al 19 gennaio c'e' stato per

Ai microfoni di Barba&Capelli su Radio CRC è intervenuto l'assessore al Welfare del Comune di Napoli Luca Trapanese "1800 persone che dormono in strada a fronte di 400 posti letto disponibili nei dormitori, ma da oggi anche 32 ospiti potranno

alleghiamo link audio della puntata completa https://www.mixcloud.com/radiocrctargatoitalia/barba-capelli-18-01-22/  

Contributi per il recupero e l’efficientamento delle parti comuni degli edifici privati del Centro storico di Napoli sito UNESCO: il Comune di Napoli ha pubblicato il bando per l’affidamento della gestione del fondo di garanzia. La società Iniziativa è advisor dell’ente

A Barba&Capelli su Radio CRC è intervenuto il coordinatore cittadino della Lega, Severino Nappi in merito ai tetti di spesa sanitari dei centri accreditati regionali decisi con delibera di dicembre 2021 e sulla "scandalosa situazione di degrado della Galleria di

di Domenico Giordano   Uno degli ultimi lavori firmati da Tullio De Mauro, morto il 5 gennaio del 2017, è l’inventario delle parole per ferire, ripreso e condensato nella relazione finale della Commissione parlamentare sull'intolleranza, la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio. Parole che appartengono alla categoria che va sotto il

Attacco a tre punte per Barba&Capelli che per il 2022 cambia e rilancia. IL TEAM Al timone di comando sempre Corrado Gabriele, ideatore e conduttore della trasmissione con oltre 5.000 ore di conduzione in diretta, voce storica di Barba & Capelli, giornalista speaker

TORNA BARBA&CAPELLI, da lunedì alle 7.00 Ci siamo fermati il 23 dicembre, prima delle feste, per una riflessione dopo un progetto di trasformazione che riguardava l’emittente dove andavamo in onda da dieci anni. In tantissimi avete espresso rammarico e amarezza per