© Barba e Capelli - L'informazione prima di tutti
HomeEconomiaPresidente CODACONS: Giorgetti ha sbagliato a convocare solo DAZN

Presidente CODACONS: Giorgetti ha sbagliato a convocare solo DAZN

Presidente CODACONS: Giorgetti ha sbagliato a convocare solo DAZN

“C’è un’indagine dell’autorità delle telecomunicazioni perché evidentemente la piattaforma non è sufficiente. Basterebbe che DAZN facesse accordi con altre piattaforme e il problema sarebbe risolto”. Così Carlo Rienzi, presidente del CODACONS questa mattina a Barba&Capelli, trasmissione di Corrado Gabriele in onda su Radio CRC.

Rienzi ha poi commentato l’incontro tra DAZN e Giorgetti: “Non può succedere niente. Il ministro deve capire che deve incontrare non solo una parte, ma anche l’altra, cioè gli utenti, le associazioni dei consumatori o il CODACONS. Altrimenti parla lui e l’interessato gli dirà la sua versione. Secondo me non si fanno così le convocazioni e a rimetterci sarà l’utente”.

Commento anche riguardo la vicenda che vedrebbe una discesa di Fedez in politica: “questi sono problemi suoi. Il degrado dell’Italia, soprattutto, in ambito politico è tale che se non ci fosse Draghi a tenere in piedi il paese, mi dite chi sarebbe in grado di farlo. C’è una crisi dei partiti”.

Il presidente del CODACONS ha, inoltre, indicato eventuali azioni circa la domanda di un ascoltatore che lamentava il cattivo funzionamento dei mezzi pubblici locali: “Chi arriva in ritardo a lavoro farebbe bene a fare una causa per risarcimento contro l’amministrazione e l’azienda che gestisce i trasporti”.

Rienzi ha concluso, infine, il suo intervento parlando di nuovo di DAZN: “Di solito i cittadini non se la sentono di protestare. Il CODACONS deve spianare la strada per sconfiggere i soggetti più deboli. Si tratta di aiutarli a non ingoiare i rospi. DAZN se vuole togliere uno dei due apparecchi che ha venduto a tutti gli utenti deve dimezzare anche il costo”.

Fonte immagine: sito CODACONS

Giovanni Ruoppo